La 10░ ComunitÓ
I Comuni
La Storia
La Natura
Le Ville Romane
Rocche e Castelli
Le Chiese
Feste e sagre
I prodotti tipici
Itinerari nel verde


Il castello TheodoliIl castello di Roccagiovine

Il castello di Sambuci ricorda la signoria dei conti di Antiochia, discendenti dell'imperatore Federico II di Svevia, sepolti nell'annessa chiesa di San Michele Arcangelo. Il castello fu fortemente rimaneggiato quando i Theodoli, di cui conserva il nome dopo una fitta serie di passaggi, ne impreziosirono l'interno con soffitti a cassettoni, porte, travi ricoperte come i cassettoni con oro zecchino proveniente dal primo viaggio di Cristoforo Colombo in America, donato dai sovrani di Spagna al nunzio Giovanni Theodoli. E' stato recentemente acquistato dall'amministrazione comunale e sottoposto a nuovi ed attenti restauri.

Nella parte alta di Roccagiovine spicca la mole del castello degli Orsini (sec. XIV). Nella muratura del castello Ŕ inserita una lastra di marmo con un bassorilievo di epoca romana, che sembrerebbe comprovare l'esistenza nel luogo di un tempio dedicato alla dea Vacuna, divinitÓ benefica della campagna, cantato da Terenzio Varrone, Orazio, Ovidio e Plinio il vecchio.
Nel 1315 il feudo pass˛ agli Orsini. Dal 1821 Ŕ di proprietÓ dei marchesi del Gallo.

Il Palazzo baronale di RovianoIl castello Massimo

Sull'antico borgo di Roviano svetta poderoso il palazzo baronale. Il nucleo pi¨ antico Ŕ a pianta pentagonale con ampia corte selciata, pozzo marmoreo, mastio merlato, bifore e un giardino pensile. le sale sono decorate con paesaggi agresti a tempera. Di particolare rilievo alcuni affreschi cinquecenteschi del ciclo "Giuditta ed Oloferne" conservati nell'ex cappella.
A restauro ultimato, il castello ospiterÓ permanentemente il museo della CiviltÓ Contadina dell'alta Valle dell'Aniene.

E' forse il pi¨ famoso e meglio conservato della zona il castello Massimo di Arsoli, acquistato da Fabrizio Massimo su consiglio di San Filippo Neri nel 1574.
L'interno pu˛ essere considerto un vero e proprio museo, con antichi documenti, strumenti musicali, armi d'epoca. Interessanti affreschi dei fratelli Zuccari(1557) e di Marco Benefial(1749) abbelliscono la volta e le pareti del salone. Presso il castello sorge la Villa Massimo.

La Rocca abaziale di SubiacoIl castello Caetani

Nei pressi di Subiaco sorge la Rocca abaziale che da quasi mille anni domina la vallata sulla quale si leva il centro pi¨ importante dell'alta Valle dell'Aniene. Fu costruita poco dopo la metÓ dell'XI secolo dall'abate Giovanni per rendere sicura la propria egemonia su quel bellicoso castrum, che si era decisamente opposto all'instaurazione del suo dominio.

A Trevi nel Lazio sorge il castello Caetani, costruito intorno al XIII secolo, ad opera della famiglia omonima. Oggi restano del castello il mastio centrale e le mura perimetrali, in qualche punto crollate.


Tutti i diritti sono riservati - All Rights Reserved - Vietata la riproduzione anche parziale del contenuto.

ę Copyright 1999-2000 - Future Kulture Snc.