Quali sono i controlli di un monitor pc?

Grazie ai giusti controlli, un monitor pc può essere più facile da gestire. Menu di navigazione e tasti fisici aumentano infatti la praticità d’uso di ogni monitor per pc!

Controlli e praticità

Il primo esempio di praticità d’uso e di controlli è dato dalla presenza di tasti fisici sul monitor stesso. Essi aiutano molto a semplificare la tua esperienza d’uso. Per una questione di praticità e di design, difficilmente sono presenti più di cinque tasti su un monitor pc. Il principale, ovviamente, resta quello di accensione e spegnimento. I tasti possono essere più o meno duri e richiedere un diverso tipo di pressione. Nei modelli di monitor pc più moderni, questi tasti sono addirittura touch, funzionando quindi a sfioramento.

Questi stessi tasti possono tornare molto utili per navigare all’interno del menu del tuo monitor pc. Da quest’ultimo potrai controllare impostazioni quali il formato e la risoluzione, ma anche la brillantezza ed il contrasto dell’immagine. Nei monitor pc che includono questa opzione, dallo stesso menu potrai accedere anche alle impostazioni di risparmio energico o di spegnimento automatico.

Nei monitor pc più avanzati, puoi sfruttare il menu per accedere ad una selezione di settaggi preimpostati. Essi attiveranno automaticamente le impostazioni di immagine e contrasto migliori per determinati usi, come ad esempio il fading, il lavoro o la visione di un film. In alcun caso potrai scegliere tu stesso un settaggio personalizzato e salvarlo, così da poterlo riproporre quando vorrai. In questo modo, la tua esperienza d’uso con il tuo monitor pc sarà persino migliore e più personalizzata!

Sebbene la presenza di tasti sia ormai un fattore comune in molti monitor pc, quella del menu non è ancora così diffusa fra i modelli di fascia più bassa.

Grazie alla presenza di tasti e di un menu di navigazione, sarà molto più facile sfruttare appieno le caratteristiche del tuo nuovo monitor pc!

Il migliore altoparlante Bluetooth

Potrebbero interessarti anche...