La qualità del suono – i fattori da prendere in considerazione

Le cuffie wireless possono rappresentare un prodotto davvero prezioso, soprattutto per coloro che amano ascoltare la musica in ogni circostanza. Tuttavia dovete sapere che il mercato propone moltissimi prodotti e diventa difficile scegliere quello migliore. Ovviamente uno dei fattori più importanti da prendere in considerazione è la qualità del suono in quanto quest’ultima è fondamentale per ottenere una buona resa ed una buona esperienza sonora. In quest’articolo vi voglio parlare dei fattori più importanti da prendere in considerazione per avere una buona cuffia wireless dal punto di vista della resa sonora.

La qualità del suono

L’impedenza

Questo valore indica la resistenza che le cuffie wireless possono esercitare sul segnale audio. Dovete sapere che è indicato in Volt/Ampere ed è estremamente importante per ottenere una buona resa sonora. Quando l’impedenza è maggiore, allora migliore sarà la qualità dell’audio. Tuttavia, dovete sapere che un’impedenza alta non vi permetterà di ascoltare la musica a tutto volume in quanto la cuffia wireless si concentra soprattutto sulla qualità.

La sensibilità

La sensibilità viene misurata in decibel e serve a definire la pressione acustica in relazione alla tensione applicata. Come regola generale dovete sapere che maggiore è la sensibilità, maggiore sarà la possibilità di ascoltare la musica a tutto volume senza alterare negativamente il suono. Non mi soffermo troppo sugli aspetti tecnici in quanto immagino che non siate particolarmente interessati, ma ricordatevi dell’aspetto pratico. Se amate ascoltare la musica a tutto volume vi servono delle cuffie wireless con una buona pressione acustica.

La risposta in frequenza

Questo valore indica l’intervallo di frequenza che una cuffia wireless è in grado di coprire. Dovete sapere che l’orecchio umano è in grado di percepire un range che va dai 20 ai 20000 Hz. Di conseguenza vi consiglio di scegliere un prodotto capace di trasmettere su simili frequenze.

 

Questo sono i valori più importanti da considerare, ma ovviamente vi sono altre caratteristiche da tenere d’occhio: come – ad esempio – la qualità dei driver

Leggi:La pulizia quotidiana di un tagliaerba elettrico

Potrebbero interessarti anche...