La bilancia pesapersone impedenziometrica

Quest’oggi vi voglio parlare di un particolare tipo di bilancia pesapersone, ovvero la bilancia impedenziometrica. Questo modello ha un nome piuttosto difficile da scrivere – e anche da pronunciare – ma è davvero piuttosto interessante. Leggete questo articolo per scoprire tutto ciò che dovete sapere al riguardo!

La bilancia impedenziometrica

In primo luogo, dovete assolutamente sapere che questo modello rappresenta una vera e propria rivoluzione nella storia assoluta delle bilance. Non ne avete mai sentito parlare? In realtà penso di sì, ma il nome è talmente difficile da trarre in inganno…

In ogni caso è arrivato il momento di scoprire assieme tutto ciò che riguarda la bilancia pesapersone impedenziometrica, in grado di rivelarci tutto sul nostro peso. Grazie a questa tipologia di bilance pesapersone, possiamo scoprire non soltanto il nostro peso, ma anche il tasso di grasso corporeo. Quest’ultima funzione è importante per chi sta seguendo una dieta e per gli sportivi. Inoltre, possiamo scoprire la percentuale di liquido presente nel nostro corpo.

Come funziona questa particolare tipologia di bilancia pesapersone? Dovete sapere che l’impedenziometro può calcolare il tasso di grasso corporeo tramite una corrente molto bassa che viene destinata alla persona, ovviamente quest’ultima è assolutamente sicura per la salute dell’utente. Fisicamente la corrente può percorrere più facilmente il tessuto muscolare che quello grasso. Questo principio viene utilizzato dalla bilancia e quest’ultima – a seconda del tempo impiegato – ci darà il risultato. Questo apparecchio è davvero perfetto per coloro che seguono una dieta, per coloro che devono monitorare lo stato di salute e per gli sportivi.

Mi raccomando di fare attenzione in quanto le persone che hanno un pacemaker non devono assolutamente usare questo prodotto, la corrente potrebbe essere pericolosa. È vero che quest’ultima è – complessivamente – sicura, ma è meglio non rischiare. Inoltre, dovete sapere che l’utilizzo dell’impedenziometro è sconsigliato ai bambini che hanno meno di sette anni e alle donne incinta.

 

Insomma la bilancia impedenziometrica è davvero una piccola rivoluzione nel mondo della misurazione del peso e può rappresentare un utile alleato per tutti coloro che hanno bisogno di monitorare il proprio stato di salute e – particolarmente – del peso corporeo.

Potrebbero interessarti anche...